Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Judy

Gran Bretagna – 2019
Genere: Biografico, drammatico, musical
Durata: 118′
Regia: Rupert Goold
Cast: Renée Zellweger, Jessie Buckley, Finn Wittrock, Rufus Sewell, Michael Gambon

dai 13 anni

LA TRAMA

Nell’inverno del 1968 la leggenda dello showbiz, Judy Garland (Renée Zellweger), arriva nella Swinging London per esibirsi al The Talk of the Town.
Sono passati 30 anni da quando divenne una star grazie a Il Mago di Oz; la sua voce si è indebolita ma ha guadagnato in intensità drammatica. Mentre si prepara per lo show, Judy litiga con i manager, affascina i musicisti e si abbandona ai ricordi con gli amici e con gli adorati fan: il suo spirito e il suo entusiasmo risplendono. Persino i suoi sogni più romantici sembrano prendere vita, mentre inizia a essere corteggiata da Mickey Deans, che diventerà presto il suo quinto marito.
Eppure Judy è fragile. Dopo aver lavorato per 45 dei suoi 47 anni, è esausta, afflitta dai ricordi di un’infanzia “rubata” e tormentata dal desiderio di tornare a casa dai suoi figli. Riuscirà a trovare la forza per andare avanti?

COMMENTI

Tra ricordi del suo lontano passato e il backstage dei suoi concerti londinesi del 1969, pochi mesi prima della sua morte, questo biopic tratto da un’opera teatrale è totalmente asservito alla sua protagonista. Renéè Zellweger rende lo spirito e il dolore di una donna celebre che voleva solo pace, amore e la custodia dei figli, ma era ormai – e non per sua colpa – irrimediabilmente danneggiata. Commovente, triste e non consolatorio, è un film da vedere muniti di fazzoletti.
Daniela Catelli – Comingsoon.it

Renéè Zellweger dà respiro ad un film di ispirazione teatrale con un’interpretazione da brividi, che non verrà dimenticata. Marianna Cappi – Mymovies.it
La pellicola si interroga sul vero significato della felicità, su quanto sia fallace e sfuggente e su quanto sia impossibile afferrarla concretamente. In una società spietata, che non perdona nessun cedimento o tormento interiore, soprattutto a una donna che guarda oltre la ribalta alla ricerca di alleati nel pubblico, di qualcuno che possa comprenderla nel profondo, avvicinarla con semplicità e senza avidità e sia capace di andare oltre.
Chiaretta Migliani Cavina – ecodelcinema.com

Un biopic senza cuore né anima costruito appositamente sulla Zellweger a caccia di Oscar (…) La tristezza della Garland viene trasportata solo dal palcoscenico al privato come un monotono ping-pong (..) è un cinema che non ce la fa, nemmeno minimamente, a uscire dalla storia di Judy Garland per provare a dialogare con lei.
Simone Emiliani sentieriselvaggi.it

CURIOSITA’

Oscar 2020 a Renée Zellweger come Miglior Attrice Protagonista, dopo una pausa lunghissima, di sei anni, dalle scene e un susseguente ritorno in sordina.
Il film, presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma 2019, esce al cinema in occasione del 50esimo anniversario della morte della Garland e dell’80esimo anniversario de Il Mago di Oz.

Renée Zellweger si è esercitata col vocal coach Eric Vetro per un anno prima delle riprese e poi anche col direttore musicale Matt Dunkley per cantare alla perfezione e rendere un omaggio più che credibile a Judy Garland.

Nel settembre 2019 è uscita anche la colonna sonora del film con le cover di Judy Garland cantate da Renée Zellweger.

Il truccatore Jeremy Woodhead ha dovuto estendere la punta del naso di Renée Zellweger con una protesi cosicché il suo profilo somigliasse di più a quello di Judy Garland. Inoltre, l’attrice ha messo anche le lenti a contatto grigio scuro per scurire i suoi occhi azzurri e una parrucca marrone-ramata che ricordasse l’iconica pettinatura della Garland.

Pochi mesi dopo queste cinque sofferte settimane sul palco, il 22 giugno 1969 Judy Garland moriva a Londra, nella sua abitazione.

Giugno 04 2021

Details

Date: 4 Giugno
Time: 15:00 - 20:30
Cost: 5€
Evento Categories:
Evento Tags:,

Venue

Cinema

TEATRO CENACOLO FRANCESCANO - Piazza Capuccini, 3
Lecco, 23900 Italia

+ Google Maps

ABBONAMENTI
Non vendiamo ulteriori abbonamenti, ma chi ha già acquistato una tessera la può utilizzare per questo spettacolo.
Come sempre è possibile utilizzare fino a due ingressi per film.

Scarica la locandina

per le norme sanitarie in vigore ogni spettatore dovrà comunicare Nome, Cognome e recapito telefonico.
I dati, nel rispetto della privacy, verranno conservati in modalità cartacea per i 14 gg richiesti dalle norme e poi distrutti. Vi invitiamo a scaricare un semplice modello per presentarvi con i dati già scritti.
Scarica il foglio PRESENZE

Parcheggio: disponibile durante la proiezione delle ore 21 nell’area dell’Oratorio a lato della Chiesa dei Cappuccini.